fbpx
Servizio Civile2021-01-20T16:37:50+00:00

CONTENUTI vertical_align_bottom

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

L’Ente Antemar è accreditato e convenzionato con Ufficio per Servizio Civile Regione Siciliana
al numero NZ05318 per i settori: Educazione e Promozione Culturale.

Antemar e il Servizio Civile

Il Servizio Civile Nazionale, in Italia, indica una tipologia di servizio civile che i cittadini possono prestare presso una serie di enti convenzionati nel quale si svolgono incarichi di assistenza o di utilità sociale o di promozione culturale.


CHIEDI iNFO
  • Antemar da anni organizza e avvia progetti per il Servizio Civile.

  • In questa pagina vengono pubblicati i bandi, gli aggiornamenti e le comunicazioni.

I numeri del Servizio Civile in Italia

0
nel 2017
0
Nel 2016
0
Nel 2015
0
Nel 2014

LE NEWS DEL SERVIZIO CIVILE

In questa sezione trovi le news riguardanti il servizio civile

Guarda in basso:

2502, 2021

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE – CALENDARIO DEI COLLOQUI

BANDO 2020  –   CALENDARIO DEI COLLOQUI 

I COLLOQUI PER LE SELEZIONI DEI VOLONTARI, NEL RISPETTO DI TUTTE LE NORME ANTICOVID (CON OBBLIGO DI MASCHERINA E DISTANZIAMENTO SOCIALE) AVRANNO LUOGO PRESSO I LOCALI DELL’ISTITUTO UBICATI IN PALERMO VIA GIOVANNI EVANGELISTA DI BLASI N. 82.

Con riferimento all’emergenza pandemica, le misure di seguito riportate si rifanno alle disposizioni contenute nel “Protocollo di svolgimento dei concorsi pubblici in attuazione di quanto previsto dall’art.1, comma 10, lettera z), del DPCM 14 gennaio 2021”.

In particolare, i candidati dovranno:

1) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagaglio;

2) non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi:

a. temperatura superiore a 37,5°C e brividi;

b. tosse di recente comparsa;

c. difficoltà respiratoria;

d. perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);

e. mal di gola.

3) non presentarsi presso la sede di svolgimento dei colloqui se sottoposti alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;

4) presentare all’atto dell’ingresso nell’area concorsuale un referto relativo ad un test antigenico rapido o molecolare, effettuato mediante tampone oro/rino-faringeo presso una struttura pubblica o privata accreditata/autorizzata in data non antecedente a 48 ore dalla data di svolgimento delle prove;

5) indossare obbligatoriamente, dal momento dell’accesso alla sede di svolgimento dei colloqui sino all’uscita, la mascherina di protezione delle vie respiratorie che il candidato dovrà procurarsi autonomamente.

Gli obblighi di cui ai numeri 2 e 3 devono essere oggetto di un’apposita autodichiarazione che il candidato deve produrre, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR 445/2000, sotto la propria responsabilità e consapevole di quanto disposto dall’art. 76 dello stesso DPR e delle conseguenze di natura penale in caso di dichiarazioni mendaci, e deve consegnare al personale addetto alla sua identificazione.

Qualora una o più delle sopraindicate condizioni non dovesse essere soddisfatta, ovvero in caso di rifiuto a produrre l’autodichiarazione, dovrà essere inibito l’ingresso del candidato nell’area di svolgimento della prova orale.

In ogni caso, qualora un candidato, al momento dell’ingresso nell’area adibita a colloquio presenti, alla misurazione da parte del personale addetto (da effettuare con termometro manuale che permetta la misurazione automatica), una temperatura superiore ai 37,5°C o altra sintomatologia riconducibile al Covid-19, deve essere invitato a ritornare al proprio domicilio.

Le date di svolgimento saranno articolate secondo i calendari di seguito RIPORTATI:

Progetto FUORICLASSE2020

Elenco candidati esclusi 

 

 

2001, 2021

Servizio Civile Nazionale 2019/2020 – CONVOCAZIONE SELEZIONE

BANDO 2020

Si rende noto che è stato pubblicato il Bando per la selezione di ulteriori 8.902 operatori volontari, per un totale di 55.793 da impiegare in progetti afferenti a programmi di intervento di Servizio civile universale da realizzarsi in Italia, all’estero e nei territori delle regioni interessate dal Programma Operativo Nazionale- Iniziativa Occupazione Giovani (PON-IOG “Garanzia Giovani” – Misura 6) e proroga scadenza al 15 febbraio 2021– integrazione e modifica al bando del 21 dicembre 2021, consultabile all’indirizzo:

https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord_2020.aspx

Gli aspiranti operatori volontari dovranno produrre domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line, così come descritta nel bando, entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 15 febbraio 2021.

Scheda elementi essenziali del progetto:

Fuoriclasse 2020                          

Per fornire informazioni o supporto ai giovani che ne avessero necessità è possibile:

2611, 2019

Servizio Civile Nazionale 2019/2020 – CONVOCAZIONE SELEZIONE

Si comunica che la selezione volontari Progetto di Servizio Civile 2019/2020 “FUORICLASSE” si svolgerà in data 09/12/2019.

Pertanto, coloro i quali hanno presentato domanda di ammissione al Progetto di Servizio Civile 2019/2020 “FUORICLASSE” sono convocati a partecipare alle prove selettive secondo il seguente calendario:

– Sede di Mazara del Vallo: Lunedì 9 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Viale Olanda n. 13, Mazara del Vallo

– Sede di Marsala: Lunedì 9 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Viale della Gioventù n. 59, Marsala

– Sede di Erice: Lunedì 9 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Via Cosenza n.129,  Erice.

La selezione sarà effettuata nel rispetto dei criteri di valutazione per la Selezione dei volontari approvata.

Si prega di presentarsi alle prove selettive muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

CRITERI E MODALITÀ DI SELEZIONE DEGLI OPERATORI VOLONTARI

1811, 2019

Servizio Civile Nazionale 2019/2020 – CONVOCAZIONE SELEZIONE

Si comunica che coloro i quali hanno presentato domanda di ammissione al Progetto di Servizio Civile 2019/2020 “FUORICLASSE” sono convocati a partecipare alle prove selettive secondo il seguente calendario:

– Sede di Mazara del Vallo: Martedì 3 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Viale Olanda n. 13, Mazara del Vallo

– Sede di Marsala: Martedì 3 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Viale della Gioventù n. 59, Marsala

– Sede di Erice: Martedì 3 Dicmbre 2019 alle ore 10:00 presso la sede Antemar di Via Cosenza n.129,  Erice.

La selezione sarà effettuata nel rispetto dei criteri di valutazione per la Selezione dei volontari approvata.

Si prega di presentarsi alle prove selettive muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

CRITERI E MODALITÀ DI SELEZIONE DEGLI OPERATORI VOLONTARI

409, 2019

Bando per la selezione di n. 39.646 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero

Scadenza : 10/10/2019 – Ore 14:00

Attivo il bando per la selezione di 12 operatori volontari da impiegare in progetto di servizio civile universale in Italia.

Il progetto dal titolo FUORICLASSE ha una durata di 12 mesi, con un orario di servizio pari a 25 ore settimanali.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domande on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 10 ottobre 2019.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre essere riconosciuto dal sistema, che può avvenire in due modalità:

  1. I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.
  2. I cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadini di Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Sito dedicato Bando volontari 2019

Allegati:

BANDO ORDINARIO 2019.pdf

– all-19_regione-siciliana

– Allegato A scheda elementi essenziali progetto italia

 – Guida per la compilazione e la presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL.

 

Per informazioni e chiarimenti siamo a vostra disposizione presso le nostre sedi a:

Mazara del Vallo, Viale Olanda n. 13 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30 – Tel. 0923942879 – Email. amministrazione@antemar.eu

Marsala, Viale della Gioventù n. 59 aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30 – Tel. 0923714837 – Email. amministrazione@antemar.eu

Erice, Via Cosenza n. 129 aperto dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 19:30 – Venerdì dalle 9:00 alle 13:00 – Tel. 0923565603 – Email. amministrazione@antemar.eu

1505, 2015

Servizio Civile Nazionale 2015 – SELEZIONE

Servizio Civile Nazionale 2015 – SELEZIONE

  • Si comunica che tutti coloro i quali hanno presentato domanda di ammissione al Progetto di Servizio Civile “S.O.S Scuola” sono tenuti a presentarsi presso la sede Antemar di Viale Olanda n. 13 a Mazara del Vallo il 25/05/2015 alle ore 9:00 per partecipare alle prove di selezione.
  • Modalità di Selezione.

La selezione sarà composta da:

  • Numero due test (della durata di 30 minuti ciascuno). Uno su elementi di cultura generale, e uno su elementi psico-attitudinali
  • colloquio orale
  • valutazione dei titoli posseduti.

DOWNLOAD PDF

205, 2014

SERVIZIO CIVILE Permessi ed esercizio del diritto di voto

Si ricorda agli enti di servizio civile che, in occasione delle prossime elezioni europee ed amministrative, fissate per il 25 maggio 2014, al fine di garantire la più ampia partecipazione dei volontari del Servizio civile nazionale alle consultazioni elettorali, si applicano le disposizioni di cui al paragrafo 10 punto 3 del Prontuario approvato con D.P.C.M. 4 febbraio 2009, recante “Disciplina dei rapporti tra enti e volontari del Servizio civile nazionale”.

In particolare, la predetta norma prevede:

  • la possibilità da parte dei volontari nominati alla carica di presidente, segretario di seggio, scrutatore, nonché rappresentante di lista, di usufruire di giorni di permesso per la durata delle operazioni elettorali;
  • la possibilità di usufruire per l’esercizio del diritto di voto di:– 1 giorno di permesso per i volontari residenti da 50 a 300 Km di distanza dal luogo di servizio;– 2 giorni di permesso per i volontari residenti oltre i 300 Km di distanza dal luogo del servizio;– 3 giorni di permesso per i volontari impegnati in progetti che si svolgono in Europa;– 5 giorni di permesso per i volontari partecipanti a progetti che si svolgono in paesi extraeuropei.

I cittadini dell’Unione Europea che svolgono Servizio civile nazionale e non hanno optato per l’esercizio del diritto di voto in Italia, secondo i tempi e le modalità indicate dal Ministero dell’Interno, possono usufruire di tre giorni di permesso in analogia a quanto previsto per i cittadini italiani impegnati in progetti in Europa.

I predetti permessi vanno individuati senza tener conto dei giorni di riposo settimanale previsti dal progetto.

Gli stessi permessi sono da computare come giorni di servizio prestato e, pertanto, non decurtabili dai 20 giorni di permesso spettanti nell’arco dei 12 mesi.

Il Dipartimento rimborserà le spese sostenute per i mezzi di trasporto acquistati con particolari agevolazioni previste per l’esercizio di voto, a condizione che sia stato utilizzato il mezzo più economico. A tal fine si dovrà presentare una specifica domanda alla quale dovrà essere allegato il titolo di viaggio con le predette caratteristiche e la copia della tessera elettorale attestante l’avvenuto esercizio di voto.

 

205, 2014

SERVIZIO CIVILE Permessi ed esercizio del diritto di voto

 

Si ricorda agli enti di servizio civile che, in occasione delle prossime elezioni europee ed amministrative, fissate per il 25 maggio 2014, al fine di garantire la più ampia partecipazione dei volontari del Servizio civile nazionale alle consultazioni elettorali, si applicano le disposizioni di cui al paragrafo 10 punto 3 del Prontuario approvato con D.P.C.M. 4 febbraio 2009, recante “Disciplina dei rapporti tra enti e volontari del Servizio civile nazionale”.

In particolare, la predetta norma prevede:

  • la possibilità da parte dei volontari nominati alla carica di presidente, segretario di seggio, scrutatore, nonché rappresentante di lista, di usufruire di giorni di permesso per la durata delle operazioni elettorali;
  • la possibilità di usufruire per l’esercizio del diritto di voto di:– 1 giorno di permesso per i volontari residenti da 50 a 300 Km di distanza dal luogo di servizio;– 2 giorni di permesso per i volontari residenti oltre i 300 Km di distanza dal luogo del servizio;– 3 giorni di permesso per i volontari impegnati in progetti che si svolgono in Europa;– 5 giorni di permesso per i volontari partecipanti a progetti che si svolgono in paesi extraeuropei.

I cittadini dell’Unione Europea che svolgono Servizio civile nazionale e non hanno optato per l’esercizio del diritto di voto in Italia, secondo i tempi e le modalità indicate dal Ministero dell’Interno, possono usufruire di tre giorni di permesso in analogia a quanto previsto per i cittadini italiani impegnati in progetti in Europa.

I predetti permessi vanno individuati senza tener conto dei giorni di riposo settimanale previsti dal progetto.

Gli stessi permessi sono da computare come giorni di servizio prestato e, pertanto, non decurtabili dai 20 giorni di permesso spettanti nell’arco dei 12 mesi.

Il Dipartimento rimborserà le spese sostenute per i mezzi di trasporto acquistati con particolari agevolazioni previste per l’esercizio di voto, a condizione che sia stato utilizzato il mezzo più economico. A tal fine si dovrà presentare una specifica domanda alla quale dovrà essere allegato il titolo di viaggio con le predette caratteristiche e la copia della tessera elettorale attestante l’avvenuto esercizio di voto.

 

0
Volantari
0
Ore di doposcuola gratuire annue

52.072 persone hanno scelto il servizio civile nel 2017!

CHIEDI iNFO

ANTEMAR

L’Antemar è un ente di formazione leader nel territorio della provincia di Trapani nel settore della formazione che vanta un’esperienza di oltre cinquant’anni.
Diversi sono i settori in cui l’Antemar svolge la propria attività, garantendo sempre elevati livelli di qualità, professionalità ed efficienza:

Il nostro ambito

FORMAZIONE: Antemar è formazione professionale orientata al lavoro

ISTRUZIONE: Antemar gestisce l’Istituto Tecnico Economico “E. Montale” Paritario

UNIVERSITA’ E TEST: Antemar prepara al superamento di concorsi e test universitari.

GIUSTIZIA: Antemar Projustitia è organismo di mediazione civile

NAUTICO: Antemar è Scuola Nautica, autorizzata

SICUREZZA: Antemar eroga numerosi servizi

HUMAN RESOURCE: Antemar è Agenzia per il lavoro

INGLESE: Antemar è associata a British Institutes

JUNIOR: sezione di Antemar per i più piccoli

INFORMATICA: Antemar eroga corsi di informatica

WORKSHOP: i corsi brevi di Antemar orientati al lavoro

Torna in cima