Antemar è:
Un luogo dove crescono passioni. competenze. idee.

Principi:
a. Rispetto di leggi e regolamenti
b. Integrità di comportamento
c. Ripudio di ogni discriminazione
d. Promozione della cultura delle Pari Opportunità
e. Valorizzazione delle risorse umane
f. Equità dell’autorità
g. Tutela di salute, sicurezza e ambiente
h. Rifiuto comportamenti non etici
i. Trasparenza e completezza dell’informazione
j. Protezione dei dati personali
k. Trattamento delle informazioni

Mission e Vision:
1. Focus sui discenti e gli stakeholder;
2. Responsabilità sociale con erogazione di servizi di qualità ed equi per più gente possibile;
3. Attenzionare i discenti e i fruitori di servizi con particolare riguardo agli individui con difficolta;
4. Coinvolgimento delle persone;
5. Tendere sempre ad una cultura del miglioramento organizzativo;
6. Puntare all’eccellenza e all’innovazione;
7. Incrementare la credibilità dell’Ente, punto di riferimento sul territorio per qualità, competenza e sviluppo;
8. Rispetto delle procedure del manuale;
9. Verifica del grado di soddisfazione di chiunque entri in contatto con l’Ente;
10. Tendere all’espansione di mercato, sia in termini di servizi offerti, economici e di presenza sui territori;

L’Ente è basata sul principio conforme alle normative ISO 9001:2015 – 21001:2018 del concetto di: RISK – BASED – THINNKING

L’approccio risk-based è parte dell’approccio per processi; Il risk-based thinking costituisce, di fatto, azione preventiva.
Il rischio è spesso considerato solo in senso negativo. Questo approccio aiuta a identificare le opportunità di miglioramento.
Oggetto sociale dell’Antemar:
1. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale, di prequalificazione, di qualificazione, di riqualificazione, di specializzazione e di aggiornamento.
2. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale corsi IeFP.
3. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale in riferimento al repertorio delle qualificazioni della Regione Siciliana e nel rispetto della Legge n. 845/78 e del L.R. n. 24/76.
4. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionale per apprendisti.
5. Progettazione ed erogazione corsi di formazione professionali abilitanti per l’esercizio dell’attività di commercio nel settore merceologico alimentare e per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.
6. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione professionali abilitanti all’esercizio dell’attività
di agenti e rappresentanti di commercio.
7. Progettazione ed erogazione di corsi preparatori per l’esercizio dell’attività di agenti di affari in mediazione.
8. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione per il personale alimentarista.
9. Progettazione ed erogazione di corsi di Educazione Continua in Medicina (E.C.M.).
10. Progettazione ed erogazione di corsi per l’erogazione corsi BLSD e PBLSD
11. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione per il personale marittimo (Gente di Mare).
12. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione destinati ai formatori.
13. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione per il conseguimento di crediti formativi per i professionisti.
14. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro.
15. Progettazione ed erogazione di servizi e predisposizione documentazione alle aziende in materia di Sicurezza nei luoghi di lavoro.
16. Progettazione ed erogazione di servizi e predisposizione documentazione alle aziende in materia di Sicurezza alimentare.
17. Ideazione progettazione ed erogazione di corsi di formazione e attività di ricerca per lo sviluppo professionale dei Docenti e del Personale degli Istituti Scolastici.
18. Formazione del Personale Docente nei seguenti ambiti:

AMBITI TRASVERSALI: Didattica e metodologie; Metodologie e attività laboratoriali; Innovazione didattica e didattica digitale; Didattica per competenze e competenze trasversali; Gli apprendimenti.

AMBITI SPECIFICI: Educazione alla cultura economica; Orientamento e Dispersione scolastica; Bisogni individuali e sociali dello studente; Problemi della valutazione individuale e di sistema; Alternanza scuola-lavoro; Inclusione scolastica e sociale; Dialogo interculturale e interreligioso; Gestione della classe e problematiche relazionali; Conoscenza e rispetto della realtà naturale e ambientale; Tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media; Cittadinanza attiva e legalità; Didattica delle singole discipline previste dagli ordinamenti.

19. Progettazione ed erogazione di eventi, workshop e seminari.
20. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione per piloti di drone.
21. Gestione di basi per il pilotaggio di droni.
22. Gestione di servizi mediante utilizzo di droni.
23. Realizzazione, organizzazione e Gestione Istituti scolastici di qualsiasi ordine e grado.
24. Realizzazione, organizzazione e Gestione Micronidi, Asili nido e scuola materne.
25. Realizzazione, organizzazione e Gestione attività di intrattenimento, baby parking, attività di ritrovo e di spettacolo, attività turistiche e ricreative.
26. Realizzazione, organizzazione e Gestione Antemar Junior con attività di formazione e servizi riservati a bambini da 0-13 anni.
27. Realizzazione, organizzazione e Gestione Università degli Studi.
28. Realizzazione, organizzazione e Gestione Fattorie didattiche.
29. Realizzare, organizzare e Gestire attività di alternanza scuola-lavoro.
30. Progettazione e Gestione di piattaforme ed erogazione di corsi in modalità Formazione a Distanza.
31. Progettazione e Gestione di piattaforme ed erogazione di scuole e università in modalità Formazione a Distanza.
32. Gestione ed erogazione di attività attraverso piattaforme online, app ed attività in e-commerce;
33. Espletare attività editoriali, giornalistiche, grafiche, pubblicitarie anche mediante la pubblicazione di periodici, quotidiani, libri, riviste, piattaforme e-learning ed e-book;
34. Progettazione, gestione ed organizzazione progetti di servizio civile nazionale ed universale
35. Progettazione, gestione ed organizzazione progetti di servizio civile nazionale ed universale anche in associazione con altri enti.
36. Attività di Mediazione di cui al decreto legislativo del 4.03.2010 n. 28 e successive modifiche ed integrazioni;
37. Attività di Formazione per Mediatore di cui al decreto legislativo del 4.03.2010 n. 28 e successive modifiche ed integrazioni.
38. Svolgimento attività di Orientamento.
39. Espletamento attività di Agenzia per il Lavoro.
40. Espletamento attività di recluting e gestione delle offerte di lavoro.
41. Espletamento attività di placement.
42. Espletamento attività di promozione per l’attivazione di tirocini curriculari ed extracurriculari.
43. Realizzazione e gestione servizi di refettorio presso le scuole.
44. Realizzazione e gestione servizi di trasporto alunni.
45. Svolgimento attività di ricerca e di innovazione metodologica nel campo dell’istruzione e della formazione professionale.
46. Svolgimento attività di ricerca e di innovazione nelle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
47. Gestione di scuole guida.
48. Gestione di scuole nautiche.
49. Erogazione di attività di doposcuola.
50. Erogazione di attività preparazione al superamento di concorsi e test di ammissione.